Un amore morbido…davvero!

Bellissime Femme,
oggi parliamo…d’amore! :D Vi siete mai innamorate?? Credo proprio di sì!🙂
“L’amore è una cosa meravigliosa”, diceva qualcuno…e mi duole dire che non è sempre cosi.
Anch’io mi sono innamorata ( il secolo scorso ormai!) e, si sa, quando t’innamori hai i prosciutti sugli occhi, le orecchie tappate, il cervello su un altro pianeta…tutte cose che non aiutano a riflettere e stare con i piedi per terra. Ma poi, via via, passa anche questa fase. Durante la crescita di un rapporto, a volte, ci si accorge di confrontarsi veramente con una persona che la pensa all’opposto..ed è li che iniziano i primi pensieri che dopo sfociano in dolori. Perché se è vero che gli opposti si attraggono, è anche vero che bisogna sempre rispettare l’altro, i suoi punti di vista e la sua essenza.
IMG-20160407-WA0002
Un esempio? La prospettiva della bellezza. Vi siete mai confrontate con uomini che hanno una visione della bellezza DIVERSISSIMA rispetto alla vostra? Vi siete mai misurate con il dolore di sapere che il vostro compagno non è soddisfatto al 100% del vostro aspetto fisico? La cosa che ci distrugge di più (uomini e donne) è sapere di non essere apprezzati, e quindi non sentirsi all’altezza e inadeguati. Ma perché ci ostiniamo a continuare queste relazioni?
Quello che, secondo me, lega ad una persona (oltre all’amore) è il rapporto che si ha con la testa dell’altro/a. Quella parte di noi che si assoggetta automaticamente ai meccanismi che fanno sentire brutte, inadeguate, poco sode…poco belle, nonostante la realtà sia tutt’altra.
Anche io ho provato questa sensazione. Forse non ci crederete, visto che oggi mio marito mi supporta nel mio impegno per le donne morbide e anche lui ci mette la curva…ma all’inizio anche mio marito ha fatto di tutto per farmi dimagrire anche se non ero grassa.
IMG-20160407-WA0001
Per anni ho mangiato anche di nascosto, perché lui era convinto che dovessi “prevenire”.
Quando andavamo a cena fuori, mi rendevo conto che osservava quello che mangiavo e quanto mangiavo. Il suo sguardo mi diceva che mi vedeva grassa, e mi voleva diversa.
Che dovevo muovermi, fare sport.”Fallo per te”, mi diceva…ma non era del tutto così.
La sua era una visione della bellezza completamente diversa e, nonostante l’amore, cercava di cambiarmi e di rendermi più simile a quell’idea. Ma, cercando di avvicinarmi a quell’idea e perdendo di vista me stessa, negli anni la mia autostima si è persa, sperduta..non la trovavo più. SPARITA. La cosa peggiore? TUTTI mi facevano i complimenti e lui…no! Pensate al dolore…
Cosa è cambiato? Negli anni ho incontrato tante donne, da qualche anno a questa parte soprattutto grazie al Curvy Pride, e sono tutte bellissime! Anche loro hanno o hanno avuto lo stesso percorso e nei loro occhi leggo il dolore e la sconfitta…in quelle che invece sono riuscite a riconquistare l’amore per il proprio corpo e per se stesse leggo tanta fierezza. Hanno la consapevolezza che nessuno potrà mai amarle quanto loro stesse. E forse a loro mi sono ispirata. Grazie a loro, oggi so che l’opinione delle persone che amiamo è importante, ma non quanto il rispetto che siamo in grado di dimostrare e pretendere.
E noi? È cambiata la nostra vita, e siamo molto più maturi. Per fortuna siamo riusciti a superare le dinamiche di coppia dannose che non ci facevano vivere spensieratamente e in questo il Curvy Pride ci ha dato una grande mano. Perché anche lui ha capito che la bellezza non è a senso unico, e che le cose che ama di me sono molte di più di quelle che vorrebbe cambiare…cosa che alla fine ho capito anche io di lui😉
IMG-20160407-WA0003
Perché vi ho raccontato questa cosa molto privata? Non per parlare del mio matrimonio, ma perché ognuno di noi vive momenti difficili. Nonostante i movimenti che incitano le persone ad amare le proprie diversità, come il nostro Curvy Pride ma ce ne sono tanti altri, nonostante l’emancipazione, l’era moderna che sembra permettere tutto e tutto accettare…siamo ancora vittime dell’immagine stereotipata della bellezza.
Oggi una donna forte, cazzuta e sportiva come Serena Williams subisce gli attacchi di chi la vorrebbe più femminile nonostante la sua carriera strepitosa. Una donna bellissima come Kate Winslet riceve commenti sgradevoli sulla sua taglia solo perché non è una 42. Oggi, come ogni giorno da quando è diventata famosa, Jennifer Aniston deve ribadire di non essere incinta solo perché ha qualche forma in più. E, sempre oggi, c’è qualcuno che sta vivendo quello che ho vissuto io: l’insicurezza del proprio corpo dovuta a un rapporto di coppia.
IMG-20160407-WA0000
Quello che sto cercando di dirvi è che…non importa che siate Serena Williams, Kate Winslet o Jennifer Aniston. O una casalinga e mamma in una provincia italiana. Ci sarà sempre qualcuno che cercherà di farvi sentire a disagio per ragioni che, nella realtà, neanche esistono. Se questa persona è importante per voi, non significa che dobbiate subire: litigate, confrontatevi, tirate fuori tutto…e fatevi rispettare. Fate rispettare le vostre idee, il vostro corpo, i vostri diritti. Che sia quello di mangiare e coccolare un corpo morbido, o quello di essere sportive e mascoline, oppure piene di smagliature e imperfezioni.
Io e mio marito ce l’abbiamo fatta…e se ce l’ha fatta lui allora…😀
IMG-20160407-WA0004

Tutti pazzi per #curvyinvetrina!!!

Bellissime Femme!!

Rieccomi dopo due settimane incredibili, durante le quali è stato difficile trovare un attimo per fermarmi e scrivere…e ringraziare tutti voi per lo strepitoso evento #curvyinvetrina!!!

Da dove iniziare?? Non è facile fare un riassunto, raccogliere le emozioni di una giornata davvero speciale e racchiuderle tutte in un post…come fare per descrivervi il divertimento dei preparativi con Giorgia Marino, Barbara Christmann e Guapita Tondita?? E come posso trasmettere a voi che mi leggete tutta l’adrenalina che le nostre 7 modelle curvy hanno trasmesso ai passanti e ai partecipanti??

Non basterebbero mille parole…e allora, visto che io sono ancora presa dall’emozione, lascio la parola alle immagini e ai commenti social di chi ha partecipato a #curvyinvetrina!

13239062_629137640568213_2794241158524180825_n

13269278_630447567103887_866553611227337272_n

Un pomeriggio bellissimo, al Curvy Concept Store per‪#‎curvyinvetrina‬! – Giorgia Marino – Morbida, la Vita!

13312842_630448170437160_8115413543334140555_n

Insieme alle mie colleghe Eleonora Lanzetti e Giorgia Marino non è stato facile scegliere la più brava e spigliata di tutte…Grazie a tutti per la bellissima giornata, piena di sorprese, risate e complicità! – Barbara Christmann – Beautiful Curvy

13327386_630446797103964_4777665625459154556_n

Sempre convinta che prendendola “morbida” ci si diverta di più in questa vita! – Eleonora Lanzetti – Guapita Tondita

Un capolavoro davvero!!!!!!! Mai avrei pensato di poter partecipare ad un evento così pazzesco! Complimenti davvero a tutti!!!! – Eleonora Pallone

Belle e solari queste Donne…. Ti mettono allegria…🙂❤ – Monica Boni

13310549_630447960437181_1163665489418710074_n

E che dire dei brand che hanno partecipato a #curvyinvetrina e che sostengono le curve e la bellezza senza taglie?? Sono stati davvero strepitosi: Sophia Curvy e Vestopazzo!

Spero di essere riuscita a trasmettervi almeno un po’ dell’euforia e delle emozioni di #curvyinvetrina! Se la giornata è stata magica e indimenticabile, lo devo a tutti voi che avete partecipato: le curvy blogger Giorgia Marino, Barbara Christmann ed Eleonora “Guapita Tondita” Lanzetti che spero di poter riabbracciare presto!

La bravissima Morena Fratto che in pochissime ore ha realizzato delle bellissime illustrazioni a matita…

13310544_630447727103871_5733015952972287659_n

La sempre simpaticissima e curvissima Annalisa Donini, make up artist per il nostro evento…

13339422_630446803770630_6966955761866326303_n

Andrea Ghirelli non solo per i suoi bellissimi scatti ma anche per la sua irresistibile simpatia…

13339588_630448813770429_4984925122304299917_n

Un ringraziamento speciale va alla squadra al mio fianco da sempre, in particolar modo a Simona, Luca, Erasmo e Attilio, che sono stati fondamentali per la riuscita di questo evento e che abbraccio fortissimo da qui!

13343046_630447587103885_6231802357044135371_n

E…infine, le più importanti!!! Le bellissime, simpaticissime e irresistibili modelle curvy che hanno animato la giornata coinvolgendo i passanti e i presenti con tutta la loro energia #curvy! Laura Gariglio, Francesca Bramati, Eleonora Pallone, Alessandra Cobianchi, Paola Torrente, Raffaella Cremonesi, Giorgia Casarotti: per la vostra dolcezza e simpatia e per averci messo la curva…GRAZIE!!!!! Alla prossima…aspettatevene delle belle!!!😀

Curve allo Specchio: Chiara Travaglione

curve-allo-specchio

Vi presento Chiara!

E’ una splendida donna, una bravissima professionista e, soprattutto, una mia solare conterranea.

Se volete scoprire tutti i segreti dell’abbigliamento intimo potete passare a trovarla da Fortissimo Intimo, in via Calcavinazzi, 2E a Bologna. Non ve ne pentirete!!!

Il suo motto è: La vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo.

1 (1)

Chi è la donna che vedi nello specchio? E’ una ragazza che sta iniziando a diventare “donna” in tutte le sue sfumature.

Che donna sei? Una donna forte e debole allo stesso tempo.

Come sei diventata la donna che vedi? Attraverso tutte le malelingue che mi hanno sempre ferita e grazie a tutte le persone care che non mi hanno mai lasciata sola.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Amo il fatto di aver vissuto la vita a pieno anche solo giocando per strada e non rintanata in casa come i bambini di oggi ed amo che nonostante non fossimo benestanti, la mia famiglia non mi abbia mai fatto mancare nulla. Odio solo il fatto di essere stata “strappata” via, ad 8 anni, dalla mia Terra (Napoli) e da tutti gli affetti più cari, per cercare un futuro migliore.

1 (7)

Ti piaci? E cosa ti piace di te? Direi di sì. Mi piace essere così sognatrice, di stare lì ad occhi aperti ad immaginare la mia vita futura. Mi piace che nonostante tutto, un sorriso riesco a tirarlo sempre fuori. Mi piace la mia determinazione nelle cose, quando mi metto qualcosa in testa non mi ferma più nessuno. Ed infine, mi piace il fatto di esserci SEMPRE per le persone che hanno bisogno di me.

Cosa cambieresti invece? Cambierei la mia troppa insicurezza. L’apatia che a volte si impadronisce di me, annientandomi. Vorrei essere un po’ più egoista e menefreghista. Di riuscire a far prevalere il cervello sul cuore.

Che rapporto hai con il tuo corpo? Da un paio d’anni è molto cambiato. Sto finalmente iniziando ad amarmi un po’ di più. Ci sono alcune parti di me che adoro ed altre che eliminerei completamente!

E con la bilancia? E’ un rapporto di odio/amore. Non riesco a viverne senza (almeno una volta a settimana) per tenere tutto sotto controllo ma ogni volta che alzo il piede per salirci sento lo stomaco attorcigliarsi! ahahahah

Come ci convivi con la taglia? Ero una taglia 56/58… ora una 46/48. Ancora non mi rendo conto della mia taglia reale. Quando provo dei vestiti mi sento dire: “è grande! Ci vuole una taglia in meno!”.

1 (3)

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? Bellezza per me è curare se stessi al punto da sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e con le altre persone. TUTTE POSSIAMO SENTIRCI BELLE. Poi, da quando ho iniziato a lavorare in una boutique, è diventato sempre più importante. Inizialmente era solo per una questione lavorativa, giorno dopo giorno è iniziato a diventare fondamentale l’essere sempre “presentabile”. Non è una questione di peso, ma di volersi bene! Non bisogna mai trascurarsi o essere trasandate. E sapete per chi? Per se stesse!

Tu… e il cibo? È un rapporto di odio/amore anche qui… AMO mangiare ma adesso quando eccedo mi sento in colpa nei confronti del mio corpo e di tutta la fatica che ci ho messo per calare. Con la dieta ho imparato finalmente a mangiare! Posso mangiare tutto quello che voglio sapendo poi come fare a “riparare”.

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? A tavola sicuramente la pasta!! Al di fuori della tavola amo lo shopping e quando vedo quel qualcosa che mi fa letteralmente sbrilluccicare gli occhi, non resisto e la compro!

A cosa non sai rinunciare? Da quando ho iniziato il mio percorso, direi la palestra… un tempo ero strapigra e mai avrei detto di poter dire una cosa così………ho trovato il mio “equilibrio”, è diventata la mia valvola di sfogo per tutto lo stress che si accumula durante la settimana. Quella sensazione di aver usato TUTTE le energie per buttare tutto fuori ti fa stare da dio!

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Penso piaccia il fatto che sono sempre una ragazza sorridente, che ama stare in compagnia e divertirsi senza pensare troppo al negativo della vita… delle due quando me ne sto buona ed in silenzio, chi mi conosce, sa che c’è qualcosa che non va. Degli altri risottolineo quello che ho detto prima, invidio il loro “egoismo” verso le altre persone… che siano così capaci di staccare il cuore dalla mente, riuscendo a prendere decisioni razionali senza troppi coinvolgimenti. Di pensare prima a se stessi e poi agli altri.

1 (4)

Quanto conta il giudizio degli altri? Sinceramente mi importa il giusto. Nella vita, con i miei chili, ho dovuto imparare a fregarmene altrimenti mi sarei ammazzata come fanno tanti ragazzini. La gente è crudele e se vuole ferirti gli basta guardarti con uno sguardo disgustato. L’importante è stare bene con se stessi, degli altri bisogna imparare a fregarsene se no non si riesce nemmeno a vivere.

Cosa ti fa soffrire? Mi fa soffrire chi mi illude. Chi promette e poi non mantiene una promessa. Soffro quando mi vedo allo specchio, nuda, perché a volte non mi vedo come vorrei.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Grassa.

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? La sensualità. Una donna con le curve è una donna da poter afferrare… da poter sentire sotto le mani… indistruttibile.

1 (6)

Sei felice? Mi sento come su un’altalena. Ci sono giornate felici e giornate di assoluta depressione. Tutto sommato non posso lamentarmi.

Cosa ti rende felice? Tornare a casa e trovare la mia “cana” (perché “cagna” non si può proprio sentire) Trilly che scodinzola come una matta. Essere semplicemente a cena con la mia famiglia e ridere tutti insieme. Oppure stare con i miei amici anche solo a raccontare una marea di cavolate. Sono anche felice quando le mie clienti escono FELICI e non fanno che ripetermi quanto siano state bene in nostra compagnia. Passare il mio tempo con la persona e le persone che amo fondamentalmente.

Cosa ti manca per essere felice? Un amore GRANDE.

La donna in cui ti rispecchi di più? Mia mamma.

La canzone a cui ti senti più legata? Incancellabile di Laura Pausini.

Il film che ami di più? Oddio… ce ne sono veramente TROPPI. A caldo “La vita è bella”.

La frase che ti racconta? La vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo.

Cosa vedi davanti a te? Un lungo percorso in cui dovrò rimboccarmi le maniche e darmi da fare. Sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni.

Dì qualcosa a te stessa Hai affrontato di tutto e di più. Non farti spezzare da niente e da nessuno. Puoi farcela. Alzati, combatti e vinci!!!

 

#CurvyInVetrina: un evento tutto da vivere!

curvy in vetrina

Bellissime Femme!!

Siete pronte??? Ecco in arrivo un nuovo, coinvolgente evento qui al Femme Curvy Concept Store! Di cosa si tratta? Di #CurvyInVetrina!

Delle Bellissime Modelle Curvy si alterneranno in vetrina per indurre il maggior numero di passanti a fermarsi! La giuria eleggerà la modella che saprà meglio interpretare per solarità ed empatia il ruolo di Curvy in Vetrina. La vincitrice riceverà in omaggio un book fotografico. Come verrà decretata la vincitrice?? Saranno predisposte delle telecamere dall’interno della vetrina verso l’esterno in modo da poter inquadrare i passanti e cogliere le loro reazioni.

L’evento vedrà la presenza della Blogger Giorgia Marino di Morbida, la vita, Barbara Christmann fondatrice di Beautifulcurvy.com e ideatrice del Calendario Beautiful Curvy e la Curvy Blogger Guapita Tondita.

curvyinvetrina

L’evento vedrà la partecipazione di Morena Fratto che in tempo reale eseguirà delle illustrazioni in tempo reale! La preparazione delle modelle sarà affidata ad Annalisa Donini che truccherà le partecipanti in una seconda vetrina. Gli scatti dell’evento saranno affidati ad Andrea Ghirelli PH che si occuperà anche del book fotografico assegnato come premio alla modella vincitrice.

Per seguire l’evento su Facebook e invitare le vostre amiche a partecipare, cliccate qui. Per partecipare all’evento vi basta venire al Femme Curvy Concept Store a Bologna, in via Bellaria n° 28/H, il 27 maggio alle ore 15:30 e…portare con voi tantissima voglia di divertirvi e vivere il mondo curvy!

Vi aspetto!😉

La tua Primavera Curvy da Femme!

Buongiorno Bellissime Femme!!

Era da un po’ che volevo scrivere questo post sui nuovi arrivi Primavera/Estate 2016…ma sapete che nella mia testa ne frullano davvero tante, dall’esposizione in Boutique agli abbinamenti migliori…tanto che trovare un attimo per sintetizzare tutto è stato davvero difficile!!😀 Ma eccomi qui!

Già da qualche giorno sto postando le foto dei nuovi Outfit Curvy sulla FanPage Femme by Marianna lo Preiato e in molte di voi hanno già avuto modo di provare i nuovi capi e testane la vestibilità…qui vi do qualche consiglio in più per la bella stagione! Pronte a scoprire i nuovi capi e riscoprirvi belle e glamour??😀

12919624_604744513007526_394127909265347716_n

Abiti da Cerimonia Curvy

Matrimoni, prime comunioni, eventi importanti e feste alle quali è impossibile rinunciare. Se la primavera è un’esplosione di colori e profumi, è anche il momento in cui si ricomincia ad uscire e…sfoggiare un po’ di outfit eleganti e particolari!

Ecco perché ho pensato a voi, prediligendo abiti e completi perfetti per le più morbide senza rinunciare all’eleganza né alla comodità. Il mio consiglio che vale per tutte? NON FATE ACQUISTI LAST MINUTE!! Se dovete partecipare ad una cerimonia o a un evento, anche in estate, iniziate a provare già da ora gli abiti che fanno al caso vostro…il rischio che correte è di non avere più la stessa possibilità di scelta e dovervi accontentare. Il motivo è semplice: dopo la produzione di abiti primaverili e anche da cerimonia, gli store si riempiono di abiti estivi e non sempre adatti agli eventi più formali. Quindi…non rimandate: vi aspetto in Boutique con questi fantastici abiti Persona, Eclà, Siste’s More, Sophia Curvy…

6838_598901196925191_4215939216206739613_n

10456044_598837206931590_135670102542270484_n

12936691_607654576049853_9070665487914897459_n
12963612_607680372713940_3933664004453336352_n

12985400_608429002639077_210671105823149942_n

Primavera: i look Casual Curvy!

Altro cruccio che noi morbide dobbiamo affrontare con l’arrivo della bella stagione è la vestibilità dei capi. Scoprirsi non è sempre facile…eppure il segreto non è coprirsi ma valorizzarsi senza rinunciare alla comodità.

Un ottimo esempio di vestibilità e sviluppo di taglie forti lo ha dato Sophia Curvy, che per la primavera/estate ha creato dei capi davvero femminili e confortevoli, per il giorno e la sera. Femminili e comode sono anche le proposte di Persona by Marina Rinaldi, Eclà e Siste’s More. Per me è impossibile scegliere la collezione preferita: sono tutte spettacolari! Il mio consiglio? Passare in Boutique e creare il vostro stile scegliendo di ogni brand il capo che fa per voi!

12928182_604641186351192_5711213550890842895_n

12932750_608429172639060_6686807677175606200_n

12974365_610440115771299_2683720436397217234_n

13010600_610435709105073_5986114564698047273_n

13001099_610431329105511_913185060634611446_n

…e per la stagione più calda?? Continuate a seguirmi, tra qualche settimana vi presenterò i capi irrinunciabili per la vostra estate curvy.

Vi aspetto in Boutique!!!😀