Curve allo Specchio: Serena Ciofi

curve-allo-specchio

“La taglia non deve diventare un problema. Se poi pure gli stilisti falsano le taglie, non è mica colpa mia!”

A voi Serena Ciofi.

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Allo specchio vedo una donna con tanta voglia di vivere e soprattutto una donna felice di com’è.

Che donna sei? Sono una donna con tanta voglia di vivere, a cui piacciono le cose semplici.

IMG-20150222-WA0001

Come sei diventata la donna che vedi? Vedo una donna con tanta voglia di fare le cose, con una grinta dentro di me e con tanta fiducia in me stessa, ciò che manca in molte donne.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Posso dire che grazie agli errori fatti in passato, adesso, sono, sicuramente una donna migliore e soprattutto più forte.

Ti piaci e…. cosa ti piace di te? Ad oggi posso dire che le forme che ho, mi piacciono moltissimo, perché non sono eccessive.

Cosa cambieresti invece? L’unica cosa che potrei cambiare può essere il mio look…

IMG-20150222-WA0002

Che rapporto hai con il tuo corpo? Mi piace molto aver cura del mio corpo e mangiare sano, tenendomi in forma in palestra.

E con la bilancia? Con la bilancia ho un’ottima confidenza, mi peso una media di una o due volte al giorno.

Come ci convivi con la taglia? La taglia non deve diventare un problema, se poi pure gli stilisti falsano le taglie, non è mica colpa mia.

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? Io penso che la vera bellezza di una donna, sia quella interiore…quella sì che è importante!!! Sicuramente non contano i chili di troppo, quelli non cambiano la bellezza interiore di una donna.

Tu… e il cibo? Amo un cibo salutare, ma senza eccedere.

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? Non so resistere a personalizzare il mio look.

10801877_1404722956499043_6939051747854050648_n

A cosa non sai rinunciare? Io non riesco a rinunciare allo shopping e penso che per una donna sia importantissimo…vietarlo sarebbe come togliere il calcio agli uomini!

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Mi dicono che ho un bel sorriso e che esprimo emozioni….semplicemente con il mio sguardo. A me, degli altri piace molto la sincerità.

Quanto conta il giudizio degli altri? Dipende da ciò che mi viene detto. Di solito ascolto ciò che mi dicono e poi cerco di prendere il meglio da loro, per migliorare me stessa.

Cosa ti fa soffrire?  Le bugie, la falsità delle persone.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Che la gente possa pensare di me che non abbia un bel fisico e che sia “grassa” per questa società… solo perché indosso una taglia 46.

10909_10201265916529831_8704620705445940575_n

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? All’uomo piacciono le forme: gli piace avere un contatto con la carne e non con le ossa…

Sei felice? Ovviamente, che domande.

Cosa ti rende felice? Sono felice di essere semplicemente me stessa…e le persone che mi conoscono, sanno quanto sono felice di essere così come sono, semplicemente una donna che ha tutto.

Cosa ti manca per essere felice? Niente. Anzi vorrei solo che la società cambiasse e che capisse che la normalità è avere una taglia 46 e non una 38 tutta ossa e pelle.

10996690_846160972107045_2357778749175467235_n

La donna in cui ti rispecchi di più? Manuela Arcuri o Sabrina Ferilli.

La canzone a cui ti senti più legata? “L’unica fra tante” di Olli Vincent.

Il film che ami di più? “Lezioni di cioccolato”.

La frase che ti racconta? Vivi e lascia vivere.

Cosa vedi davanti a te? Un futuro. Delle prospettive.

Di qualcosa a te stessa.  Sono una persona solare, una persona con tanta voglia di vivere.

10847903_691167884332769_8629712695454170657_n

Curvy Planet #1: Curvy Pride, Curve Model Search e Body Lab Project

Benvenuti a Curvy Planet, le grandi notizie in piccola taglia! / Welcome to Curvy Planet: big news in little size.

curvy planet logo

Rieccoci con la rubrica sulle notizie a tutto tondo da tutto il mondo! In questo post parliamo di domande curvy ad “Avanti un altro!”, della ricerca planetaria di una modella curvy e di un progetto che dimostra qualcosa che già sospettavamo da tempo…  / Here we are again with curvy news from all over the world! This week let’s talk about curvy question at TV show, a curvy model international search and a project that prove something we already knew…

Curvy Pride ad “Avanti un Altro” di Gerry Scotti! / Curvy Pride at “Avanti un Altro” by Gerry Scotti!

curvy pride gerry scottiSono passati 5 mesi, ma del Curvy Pride si continua a parlare! Domenica sera, alla trasmissione condotta da Gerry Scotti “Avanti un altro, una delle domande è stata proprio sull’evento per la bellezza senza taglie: “A Bologna si svolge una manifestazione di donne in carne: come si chiama?”. Il concorrente ha risposto con un corretto “Curvy Pride!” e Gerry Scotti si è detto entusiasta della manifestazione, lasciandosi andare a un sincero “quest’iniziativa mi piace tantissimo e vorrei tanto essere invitato!”. Curvy Pride gli ha subito twittato l’invito: chissà che l’anno prossimo non ci sia un “madrino” d’eccezione! Per guardare la puntata e andate al minuto 39.20! // After 5 months, Curvy Pride is still trend topic! Last Sunday, at the Gerry Scotti‘s Italian show “Avanti un altro“, one of the questions has been: “In Bologna, the plus size women made an event: how is called?”. The competitor gave the right answer, and Gerry Scotti said he liked this event: “I would be invited”. Soon, Curvy Pride organization twitted him: maybe next year Curvy Pride will have a testimonial! 

International Curve Model Search, by SLiNK

international curve model searchSLiNK, plussize magazine, ha lanciato la International Curve Model Search. Risultato? Le registrazioni sono state più di 1.500 solo nel primo mese! La vincitrice del concorso sarà il volto della copertina del magazine per un mese, protagonista di uno degli approfondimenti e, non meno importanti, firmerà ben tre contratti: con Milk, Bella e Natural Model. Come ha dichiarato il direttore editoriale di SLiNK, Rivkie Baum, “il concorso è rivolto alle donne di tutto il mondo, e il range di taglie è talmente ampio e variegato che questo è senza dubbio il casting di modelle più eterogeneo da molto tempo a questa parte”. Quindi: chi sarà la prossima top curvy model?? / The plussize magazine SLiNK, recently launched the International Curve Model Search. The entries? More than 1,500 in the first week alone! The winner of competition will be on the cover of the magazine and on a fashion issue, and will win modelling concract with 3 agencies (Milk, Bella and Natural Models). “The fact that the dress size range is so varied and open to women in so many countries means that this is one of the most open competitions in the modelling industry for a long time”, said Rivkie Baum, Editor of SLiNK. So…who will be the next curvy top model? 

BodyLab Project

bodylab projectDalla ricerca della prossima famosa curvy model a quella del corpo ideale universale, con il progetto universitario no profit BodyLab. L’obiettivo della ricerca è cercare di capire quali combinazioni dei singoli tratti del corpo (maschile o femminile) risultano più attraenti. Chiunque può partecipare, inserendo anonimamente alcune informazioni personali, per aiutare a definire le preferenze in base all’età, al genere o alla provenienza. Il risultato? Le 60mila persone che fino ad ora hanno partecipato al progetto, hanno prospettive completamente diverse di cosa significhi “bellezza”. Il progetto è ancora in corso, ma la prima conclusione è una liberatoria conferma: non esiste un ideale di bellezza universale…ed è bello ciò che piace! // From the next curvy model casting to the search of an ideal stardard of beauty, with the no profit University project BodyLab. As researchers said, “there can be much more to human attractiveness than one, or a small number of measures, can capture and we are trying to understand how all the traits that make up a body combine to influence attractiveness”. The 60,000 humans from around the world who have participated in the project, actually have a different perspective of what beauty means. So, according to science, beauty ideals are not as universal as we think. What a liberatory feeling! 

curvy planet logo extended_2

Curve allo specchio: Chiara Pelliconi

curve allo specchio

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Me stessa, una donna forte e debole allo stesso tempo. Coi miei pregi e miei difetti.

Che donna sei? Una giovane donna, combattiva, determinata e piena di sogni che voglio realizzare.

10

Come sei diventata la donna che vedi? Sarà forse, brutto a dirlo, ma sono diventata così dalle brutte esperienze causate dal mio peso. Sono sempre stata vittima di bulli che si prendevano gioco di me. Ora rispondo io, non rispondendo e andando via a testa alta.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Tutto e niente. Sono parole forti per me. Odio ciò che ho subito e amo la mia forza di non arrendermi e combattere.

Ti piaci … e cosa ti piace di te? Sì, mi piaccio. Ho molte cose su cui lavorare però, sia fisicamente che caratterialmente. Ciò che mi piace sicuramente più di me sono i miei occhi azzurri e la mia statura.

1

Cosa cambieresti invece? Come ho detto prima, ho molto su cui lavorare, ma non cambierei nulla di me. Migliorare, quello sì, tanto.

Che rapporto hai con il tuo corpo? Lo definirei un odi et amo.

E con la bilancia? Un odi et amo 0.2. A volte funziona alla meraviglia altre no.

Come ci convivi con la taglia? Bene, è solo un numero.

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? La bellezza è tante cose, sarebbe troppo riduttivo limitarla al lato estetico. Molto, ha un concetto molto ampio per me.

chiara

Tu… e il cibo? Il cibo è vita, gioia, convivialità, piacere. Carburante del nostro corpo, ma non solo.

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? A sentirmi bene, al mio benessere psico-fisico.

A cosa non sai rinunciare? A ballare perché mi riempie l’anima e il cuore.

4

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Credo piaccia la mia sincerità e innocenza, dico tutto ciò che penso senza farmi problemi. Sicuramente ciò che riscontrano loro in me, in primis, poi tanto altro.

Quanto conta il giudizio degli altri? Tempo fa avrei risposto moltissimo, ora non mi influenza più di tanto.

Cosa ti fa soffrire? Non riuscire in ciò che voglio.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Non saprei, dipende molto dal contesto della frase.

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? Non è vero che agli uomini piacciono di più le magre o quelle in carne…..ogni uomo che ama la propria donna la apprezza così com’è. Prima o poi la retta diventa cerchio e fa unire i due punti di partenza.

Sei felice? Sì.

Cosa ti rende felice? Le persone che mi stanno vicine e le mie rivincite.

Cosa ti manca per essere felice? Nulla. La felicità esiste solo per chi la sa cogliere.

2

La donna in cui ti rispecchi di più? Mia madre.

La canzone a cui ti senti più legata? Non ho una canzone a cui mi sento più legata, vado molto a momenti.

Il film che ami di più? Mi manca.

La frase che ti racconta? Chi si ferma è perduto.

Cosa vedi davanti a te? Un presente da vivere e un futuro da scrivere.

Di qualcosa a te stessa.. Non arrenderti mai, anche quando tutto sembra perduto.

3

Calendario Beautiful Curvy: la presentazione da Femme!!!

Care Femme!

Il tempo vola, e non è un modo di dire! È passato già un mese dalla presentazione del Calendario di Beautiful Curvy del 9 febbraio scorso, qui al Femme Curvy Concept Store, e non mi sembra ancora vero…che emozione!

calendario beautiful curvy 2015

Ospitare un evento così importante per il mondo curvy è davvero un sogno che si realizza! Perché si tratta di un progetto unico, realizzato da una donna che stimo moltissimo e che non smette mai di stupirmi per la sua professionalità e creatività: Barbara Christman. Che dire? Adoro collaborare con lei: è una persona corretta, leale e lavora per il mio stesso obiettivo…sostenere le curvy!

calendario curvy femme

Volete saperne di più? Lascio la parola alle immagini della giornata, che trasmettono il divertimento e l’entusiasmo di tutti gli incontri delle curvy italiane e in particolare di questo, al quale c’è stata moltissima partecipazione non solo da parte delle ragazze che hanno posato per il calendario ma anche dalle femme che frequentano lo store!

calendario curvy femme

beautiful curvy

beautiful curvy

Alessia Santi in Siste’s More

alessia santi sistes more

alessia santi sistes more

…e Laura Bonfanti in Eclà.

alura bonfanti eclà

alura bonfanti eclà

E la buonissima e bellissima torta realizzata per l’occasione dalla mitica Silvia Corradino!!

calendario beautiful curvy

Ma quanto ci siamo divertite?? …

calendario beautiful curvy

…tantissimo! Il nostro entusiasmo è grande…non è un caso che anche il settimanale Oggi abbia parlato dell’orgoglio curvy, del Curvy Pride e del calendario della nostra Barabara, con la quale spero di collaborare ancora!

10322739_442591562556156_3131353551327740045_n

oggi curvy

Che ne dite? Ho fatto emozionare anche voi?? Sono sicura di sì!!! :) :) :)

Un ringraziamento particolare a Barbara e alle bellissime ragazze del calendario, che hanno reso la giornata speciale con le loro curve e i loro sorrisi!!!

Alla prossima, mie bellissime femme!! ;)

Curve allo specchio: Lucia Finocchio

curve allo specchio

Chi è la donna che vedi nello Specchio? Una donna spontanea.

Che donna sei? Una donna sorridente.

Come sei diventata la donna che vedi? Grazie alle esperienze e alla maturità.

Cosa ami e cosa odi del tuo passato? Amo la mia lealtà. Odio essermi fidata di alcune persone…

Ti piaci e cosa ti piace di te? Sì, mi piaccio e in particolare amo il mio sorriso.

Lucia - 1

Cosa cambieresti invece? Vorrei essere meno ingenua.

Che rapporto hai con il tuo corpo? Un rapporto di assoluta normalità.

E con la bilancia? Non ho mai avuto problemi con la bilancia …

Come ci convivi con la taglia? Abbastanza bene.

Che cos’è la bellezza e quanto è importante per te? La bellezza è naturalezza e può trasmettersi anche da un semplice gesto.

10872575_10205563490076757_1914394080_n[1]

Io e il cibo? Un’ottima convivenza.

A cosa non sai resistere, non solo a tavola? Ai dolci.

A cosa non sai rinunciare? Allo shopping.

Cosa piace agli altri di te e cosa piace a te degli altri? Agli altri piace la mia allegria e il mio buonumore. Apprezzo le persone sincere e premurose.

Quanto conta il giudizio degli altri? Non reputo sempre fondamentale il giudizio altrui.

Cosa ti fa soffrire? Chi si prende gioco di me.

Quale aggettivo ti da più fastidio in relazione al tuo corpo? Imperfetta.

Uomini e curve. Qual è la retta che li unisce? La retta della spontaneità.

Sei felice? Sì.

Cosa ti rende felice? Un’amicizia sincera.

Cosa ti manca per essere felice? L’amore.

Lucia - 2

La donna in cui ti rispecchi di più? Sandra Bullock.

La canzone a cui ti senti più legata? “Alta Marea” (A. Venditti).

Il film che ami di più? “L’amore non va in vacanza”, Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law, e Jack Black.

La frase che ti racconta? “A volte ci vuole il coraggio di essere davvero felici… e quel coraggio ce l’abbiamo dentro, è tutta una questione di scelta” (Anton Vanligt).

Cosa vedi davanti a te? Vedo una vita di nuove esperienze che permettano di arricchirmi, senza mai voltarmi indietro.

Di qualcosa a te stessa. Cerca di non sbagliare, migliorando i tuoi difetti e non essere egoista.